Ricetta ayurvedica: Pulao

Oggi ho provato a preparare una ricetta un po' particolare che viene dall'India e affonda le sue radici nella medicina ayurvedica, che è appunto la medicina tradizionale indiana. Io non sono un'esperta, ma da quello che ho capito secondo l'Ayurveda il nostro corpo è comadato tra tre principi metabolici fondamentali, i Dosha: Vata, Pitta e Kapha. Ognuno di noi nasce con una specifica proporzione di questi tre principi e per mantenere la salute ed evitare i malanni la nostra costituzione va presevata nel suo specifico equilibrio. Io la prima volta che ne ho letto è stato su "Un'altro giro di giostra" di Tiziano Terzani, che resta un ottimo libro che consiglio sempre a tutti :-) ... così ora ho trovato il pretesto per consigliarlo anche a voi!

Mi ha dato la ricetta del riso Pulao lo chef Gaspare De Col, che proprio in India ha approfondito la cucina ayurvedica, e dice che questo piatto è particolarmente indicato per Vata.

Io ho fatto un po' fatica a trovare i semi di senape, e al posto che ghi (che altro non è che burro chiarificato usato nella cucina indiana) ho usato semplice burro.

INGREDIENTI

1 tazza di riso basmati

o riso integrale non cotto (per 5/6 persone)

1/4 di tazza di ghi o di burro

3 tazze d'acqua

1 cicchiaio di olio di girasole

1/2 cucchiaio di semi di senape

1 cucchiaino di curcuma

1 tazza di piselli verdi

1/2 tazza di pepe verde tritato (facoltativo)

1/8 di tazza di anacardi o di semi di zucca

1/4 di tazza d'uvetta

1/2 cucchiaino di sale marino

1 cucchiaino di curry in polvere di tipo dolce

FASE 1. Il riso

  • Scaldiamo il ghi o il burro in una casseruola di media grandezza.

  • Aggiungiamo il riso.

  • Mescoliamo continuamente a fuoco basso per 3 minuti.

  • Quando è ricoperto completamente e luccica leggermente, aggiungiamo l'acqua.

  • Cuociamo fino a quando diventa tenero: 15 minuti per il riso basmati o 35/45 minuti per il riso integrale... mezz'ora dopo mi stavo ancora chiedendo perchè io ho scelto l'integrale ;-) .

FASE 2. Le verdure

  • Scaldiamo l'olio in una padella di media grandezza.

  • Aggiungiamo i semi di senape.

  • Quando scoppiettano versiamo la curcuma e le verdure.

  • Cuociamo per 3-4 minuti.

  • Aggiungiamo anacardi, oppure semi e uvetta e mescoliamo bene.

FASE 3. Riso Pulao

  • Aggiungiamo alle verdure il riso raffreddato, sgranando bene i chicchi.

  • Aggiungiamo il sale ed il curry in polvere e serviamo!

Questo piatto si accompagna bene con lo yogurt ed un contorno di melanzane.

Il nostro riso Pulao è pronto!

Che ne dite?

P.S. Se volete provare a fare lo yogurt in casa io vi consiglio senza dubbio la yogurtiera di Easiyo!

Grazie a Gaspare De Col, che trovate qui:

http://www.mediterraneojesolo.com/

E voi sapete qualcosa sulla cucina ayurvedica? Se conoscete qualche curiosità o ancora meglio siete stati in India scrivetemi qua sotto, chissà mai che non vi chieda dei consigli! Se invece li volete voi scrivetemi pure a robertaspringbreaker@gmail.com o sulla pagina facebook Spring Breaker.


 
My book now